LA BELLEZZA DI ELEONORA

Ieri ho avuto la fortuna di capitare a Palazzo Abatellis — dove vado spesso soprattutto per Il Trionfo della Morte, le opere di Laurana, il giovinetto di Gagini e naturalmente per l’Annunciazione di Antonello da Messina che finalmente è tornata a casa sua qui a Palermo —- proprio durante la periodica attività di spolveramento e pulizia delle statue e degli affreschi.

Ho perciò potuto "rubare" un momento della toletta di Eleonora D’Aragona Contessa di Caltabellotta sorprendendo nel momento della pulizia del viso questa bellissima donna del Quattrocento immortalata da Francesco Laurana

Francesco Laurana-Eleonora d'Aragona la toletta di Eleonora

Annunci

Informazioni su gabrilu

https://nonsoloproust.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Arte e Spettacolo, fotografia, Sicilia. Contrassegna il permalink.

2 risposte a LA BELLEZZA DI ELEONORA

  1. utente anonimo ha detto:

    E’ uno splendido scultore: misterioso, e di delicatissima sintesi formale … Sulle sue opere hanno anche meditato molti autori del novecento : penso, così su due piedi, per esempio ad Arturo Martini e alla sua “Fanciulla verso sera” di Ca’ Pesaro a Venezia, che è una “estrema conseguenza contemporanea” delle forme già sintetiche di Laurana.

  2. utente anonimo ha detto:

    Quindi il “mostro di bellezza”, l’Annunciata, è tornato da te!
    P.S. Come stai Gabrilùlù? Limi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...