UN FINALE TRAVOLGENTE

Che cosa di meglio, per concludere un anno ed iniziarne un altro, che un finale travolgente? Quello del Primo Atto dell’ Italiana in Algeri di Rossini, per esempio. Nella storica incisione di Claudio Abbado con i Wiener Philarmoniker ed un cast straordinario tra cui il mio a-ma-tis-si-mo Ruggero Raimondi, qui nel ruolo di Mustafà.

Dell’ Italiana in Algeri Stendhal ha scritto che "questa musica fa dimenticare tutta la tristezza del mondo"

Copertina CD
Clic

Gioacchino Rossini, L’ITALIANA IN ALGERI

Ruggero Raimondi, Mustafà; Patrizia Pace, Elvira, Frank Lopardo, Lindoro; Agnes Baltsa, Isabella; Enzo Dara, Taddeo; Anna Gonda, Zulma; Alessandro Corbelli, Haly
Orchestra dei Wiener Philarmoniker, Direttore Claudio Abbado
Registrazione in studio effettuata in occasione di una serie di rappresentazioni dell’opera alla Staatsoper di Vienna nel 1987, con regia, scene e costumi di Jean-Pierre Ponnelle

Annunci

Informazioni su gabrilu

https://nonsoloproust.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Musica. Contrassegna il permalink.

9 risposte a UN FINALE TRAVOLGENTE

  1. cochina63 ha detto:

    Auguri Gabriella!Buon nuovo anno!

  2. PaoloFerrucci ha detto:

    Auguri di Buon Anno anche da me!

    (Dicono che farsi gli auguri sia un conformismo inutile, ma invece non è vero.)

  3. SENZAQUALITA ha detto:

    buon anno a te, gabri, e a tutti i tuoi lettori

  4. oyrad ha detto:

    Auguri di Buon Anno anche a te, mia carissima Gabrilù, che un giorno mi aiuti in libreria a cercare letture meravigliose, e poi, il giorno dopo, mi porti a teatro ad ascoltar della Musica così entusiasmante… Non ci si annoia mai, qui da te!
    Auguri, naturalmente, anche agli ospiti del tuo blog. “Libiamo nei lieti calici”, Buon Anno a tutti… 😉 Oyrad

  5. giuseppeierolli ha detto:

    Bellissima scelta. Buon anno, in crescendo naturalmente.
    P.S. I file musicali li puoi trasformare in video con Movie Maker e metterli su youtube.

  6. fpacini ha detto:

    bella scelta. bel blog.
    la sua realizzazione non delude le promesse annusate nei commenti tuoi, letti nel blog di clelia.
    molto vivace, stimolante.
    con la mia amica luisa (carrada- vedo che l’hai segnalata) parliamo spesso di come comunicare cultura e contenuti, rendendoli fruibili da molti, sottraendoli alla Torre d’Avorio in cui eccessivi intellettualismi l’hanno relegata.
    beh, questo blog è simpatico, spligliato e comunicativo.

    buon anno

    fpacini

  7. gabrilu ha detto:

    @ In crescendo dici, Giuseppe? Lo speriamo tutti, naturalmente. Poi, di fatto, sarà in battere ma anche in levare, ci auguriamo… Grazie del consiglio per gli .mp3, non ci avevo pensato. Proverò a giochicchiare un po’ con youtube ed iMovie (io ho il Mac, non il PC)

    @ grazie per la visita e le belle parole, Federica. Luisa (Carrada) non solo l’ho inserita tra i miei link, ma la seguo dai primordi del suo sito Il Mestiere di Scrivere prima e del blog poi. Ci siamo anche incontrate qualche anno fa a Viareggio alla prima edizione del Premio DonnaèWeb (che lei vinse).

  8. MariaStrofa ha detto:

    Di Stendhal e di Rossini ricorderò quell’aneddoto gustoso raccontato da Crouzet (massimo biografo di Stendhal).
    Stendhal scrisse di avere conosciuto Rossini e di avergli prestato un paio di pantaloni. Grande lo sgomento e l’irritazione di Rossini quando dopo aver letto ciò, incontrò Stendhal:
    “Signore io non l’ho mai conosciuta, non so nemmeno chi sia lei”.

    ciao

  9. utente anonimo ha detto:

    Conosco Rossini a memoria ma tu con questo post e per chissà quale arcano motivo mi hai fatto lacrimare come un bambino. Limi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...