BARYSNHIKOV

Il nostro Roberto Bolle è bravissimo e bellissimo. E gli vogliamo tutte/i un gran bene, non è vero? 

…Ma non posso dimenticare il mio ballerino preferito,   Mikhail Baryshnikov.

Per immensa bravura, bellezza, versatilità.  Carisma. Per il suo  trovarsi a proprio agio nel balletto classico romantico, nel balletto classico moderno, nel musical di Broadway, come attore sul grande e piccolo schermo.

Eccolo, per la gioia dei miei e spero anche dei vostri occhi, nel ruolo di Basilio in una breve tranche del Don Quixote

Qui invece, con Marianna Tcherkassky ne Le spectre de la rose (Fokine-Weber), il balletto di Diaghilev. E già misurarsi nel ruolo che fu di Nijinsky  è roba da far venire il latte alle ginocchia  a qualsiasi ballerino…

E me lo godo alla grande anche qui a Broadway con Liza Minnelli (purtroppo l’audio lascia un po’ a desiderare, ma non si può aver tutto, dalla vita. E nemmeno da YouTube.

E poi, il bel Mikhail invecchia benissimo, à mon avis

Annunci

Informazioni su gabrilu

https://nonsoloproust.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Arte e Spettacolo, presi dalla rete. Contrassegna il permalink.

12 risposte a BARYSNHIKOV

  1. AnnaSetari ha detto:

    Grazie!
    Ha la faccia da scrittore (se gli scrittori avessero le facce che si vorrebbero;-)

  2. arden ha detto:

    OT
    A proposito del link del mio post di oggi, Grabilù:
    devi fare scrolling, cioè scendere in giù nella pagina linkata, e troverai che ci sono molti post su Pepys, con le notizie che cerchi. Credo che ti piaceranno e divertiranno. Occorre cominciare dall’ultimo, naturalmente:-)

  3. arden ha detto:

    Arden=Anna Setari (per chi non lo sa:-)).

  4. utente anonimo ha detto:

    come vorrei vedere un balletto con Roberto Bolle. l’ultima volta che è venuto al Regio i biglietti erano finiti 6 mesi prima :(((
    Baryshnikov dal vivo l’ho visto 4 anni fa sempre al Regio, ballava senza musica di sottofondo. Più che ballava dovrei dire volava. Favoloso. a fare da sottofondo la tossetta degli spettatori 🙂
    Adoro il balletto
    Elisa

  5. gabrilu ha detto:

    AnnaSetari =Arden (sai che mi hai messo in confusione? D’ora in poi non saprò più come rivolgermi, a te 🙂
    Baryshnikov ha la faccia da scrittore, dici? Ma toh guarda, a me ricorda sempre questo signor scrittore qui sotto che piace tanto sia a me che a te, lo so 😉

    In ogni caso, M.B. non è uno scrittore (almeno, a tutt’oggi non mi risulta). Però è un fotografo, come puoi vedere seguendo il link che ho messo nel post 🙂

    Elisa hai visto ballare Baryshnikov appena quattro anni fa?!? Ma allora danza ancora?! Perdiana e perdindirindina! Non lo sapevo!
    Ah, vederlo, vederlo! 🙂

  6. oyrad ha detto:

    La nostra brava Gabrilù,
    se vede Bolle col tutù,
    quando è sul palco lì a ballar,
    lei si sente dondolar… 😉

  7. utente anonimo ha detto:

    lo spettacolo era questo:

    domenica 27 ottobre 2002
    Teatro Regio Torino
    Stagione d’Opera 2002-2003
    Baryshnikov Productions Inc. presenta
    White Oak Dance

    Projecthttp://www.teatroregio.torino.it/servizi/news_arch/0203/18_Newsletter.htm

  8. utente anonimo ha detto:

    dimenticai la firma
    elisa 🙂

  9. gabrilu ha detto:

    Elisa grazie, riscrivo l’indirizzo di questa newsletter del Teatro Regio di Torino che è questo
    Ho letto l’intervista (a proposito, l’intervistatrice eri tu?) e mi piace molto Baryshnikov quando dice:
    “A New York vado a vedere spettacoli e performance di tutti i generi dappertutto”.
    Insomma non è uno che si rinchiude in un genere e fine, stop.

  10. arden ha detto:

    Sì, in fondo pensavo ad Oz anch’io, Gabrilù:-))))))
    Anna S.

  11. utente anonimo ha detto:

    no gabriella io non sono una giornalista ma una semplice appassionata di balletto
    comunque grazie
    Elisa

  12. sgnapisvirgola ha detto:

    Ouiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii Mikhail è meraviglioso e lo preferisco a Bolle.
    Nel pezzo del Don Quixote si rimane senza respiro. Delizia:)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...