AMORI

Marks&Co,  Charing Cross Road

14 East 95th St.
New York City
16 aprile 1951

A tutti gli amici dell’84, Charing Cross Road,

grazie per il magnifico libro. Non ne avevo mai posseduto uno con le pagine tutte bordate in oro prima d’ora […] Avrei desiderato che non foste stati così supercortesi da mandarmi la dedica su un bigliettino a parte invece che scriverla direttamente sul libro. E’ l’animo del libraio che spunta fuori in tutti voi, eravate preoccupati che sminuisse il valore del libro. E invece per l’attuale proprietario lo avrebbe accresciuto. (E probabilmente anche per i futuri proprietari. Amo le dediche sulla prima pagina, le note a margine, mi piace il sentimento fraterno che si prova sfogliando pagine che qualcun altro ha già sfogliato. Leggendo passaggi che qualcun altro, magari da tempo scomparso, ha voluto segnalare alla mia attenzione).

E perchè non avete firmato con i vostri nomi? Immagino che non ve lo avrà permesso Frank, probabilmente non vuole che io scriva lettere d’amore ad altri che a lui.
[…]
Grazie ancora per il libro stupendo, farò di tutto per non rovesciarci sopra del gin e non farci cadere la cenere, è veramente troppo delicato per tipi come me.

Vostra
Helene Hanff

Annunci

Informazioni su gabrilu

https://nonsoloproust.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Arte e Spettacolo, Citazioni, Libri e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a AMORI

  1. SimonaC ha detto:

    E’ la seconda volta che sento parlare di questo libro e del film omonimo, sono mooooolto incuriosita!!

    Ciao 🙂

  2. PrimoCasalini ha detto:

    Il libro me lo sono letto, mi è piaciuto molto, e questa lettera è fra le più emozionanti (non trovo altra parola, a dire “commoventi” mi sembra di dire di meno).
    Ma se dovessi scegliere, scelgo il film. La mia fortuna è stata di vederlo senza sapere nulla di nulla, credendo che fosse una storia di fantasia del tutto inventata. Il fatto che reggesse anche così è la controprova della bellezza del film, che si basa sulla verità di vent’anni di corrispondenza, a volte anche saltuaria. Per me, ha del tutto ragione Laborit: “L’opera vive di una vita che non invecchia”. Perché quei due si sono scritti per vent’anni? La libreria non c’è neppure più, è rimasta una lapide in un bar, eppure rimane in noi la freschezza di uovo di giornata sia se leggiamo il libro sia se guardiamo il film. E’ l’opera che vince, infine, e che fa marameo a tutto il resto, noi compresi (un marameo però amoroso). Occhio, non sto facendo dell’estetismo, giochiamo a capirci.

    buona domenica
    Solimano

  3. gabrilu ha detto:

    SimonaC
    Uno dei pochissimi film che ha il potere di commuovermi profondamente ogni volta che lo vedo.
    L’hanno rifatto in tv la settimana scorsa (benedetta sia La7 e la sua programmazione delle ore 14.00).
    Uno dei rarissimi casi di perfetta sintonia tra libro e film.
    Come dice Primo Casalini, la storia è verissima, e la foto che ho messo è proprio quella della libreria Marks&Co. a Londra, che oggi non c’è più

    Un bel post sul film sul blog di Abbracci e pop corn

    PrimoCasalini
    Quando a maggio sono stata a Parigi, sono andata in pellegrinaggio in rue de l’Odeon, dove al n.12 c’era la mitica libreria Shakespeare&Co. di Sylvia Beach.

    Adesso accanto al portone rigorosamente sbarrato c’è una lavanderia cinese. Però sul muro c’è la targa commemorativa…

    PARIGI - Odeon

    PARIGI - Odeon

  4. annaritav ha detto:

    Mi sono persa il film, ma ho in lista d’attesa il libro. Il tuo giudizio e il post in “Abbracci e pop corn” per me sono probanti, sine ulla dubitatione! ;-P

  5. gabrilu ha detto:

    annarita
    cerca di vedere anche il film, sono ***certissima*** che ti piacerà enormemente. Esiste il DVD, e ti assicuro che i soldi che costa — nemmeno tanti — li vale tutti (mi pare che su ibs ci sia, adesso non ho il tempo di andare a controllare)

  6. LilianaRosa ha detto:

    Che attrice! Che bel film! Facessero di più così!

  7. utente anonimo ha detto:

    Ciao, ti ho “scoperta” su aNobii e seguo la tua libreria e ora anche il tuo blog, perchè ci sono commenti e impressioni importanti che spesso ricalcano i miei gusti o che mi “istruiscono” su altro, è questo ciò che mi piace; ho letto il libro e visto il film in questione e li trovo entrambi bellissimi e toccanti…se esiste il dvd vado subito a cercarlo, il libro è fra quelli sempre in vista nella mia libreria…ciao stefi

  8. gabrilu ha detto:

    stefi
    ciao, grazie e benvenuta 🙂
    Si, il DVD esiste, giuro, ed è regolarmente in commercio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...