TRA ARANCE E LIMONI

Presepe

Questa foto l’ho scattata oggi (…oooppsss… ormai ieri mattina). E’ il semplicissimo presepe che si trova dentro la chiesa  barocca di San Domenico qui a Palermo.

Mi ha fatto simpatia perchè non ha nulla di speciale, niente di sbrelluccicante. Non ha alcuna pretesa artistica.

E poi mi  è piaciuta l’idea dell’attesa del Bambino tra ceste di arance e limoni di Sicilia.

Così ho pensato, per fare gli auguri a tutti, di scegliere questo presepe.
Anche se non c’è "l’enteroclisima" 

Annunci

Informazioni su gabrilu

https://nonsoloproust.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Cose varie, fotografia, Sicilia. Contrassegna il permalink.

12 risposte a TRA ARANCE E LIMONI

  1. alexandra3 ha detto:

    Mi piace molto. Ti auguro un buon Natale e un anno nuovo felice.

  2. utente anonimo ha detto:

    da Giuliano:
    Sì, è davvero un bel presepe: ben studiato ma molto semplice, così come deve essere.
    tanti auguri!
    Giuliano

  3. madeinfranca ha detto:

    la frase * non è mia…ma sento che si attaglia ad ognuno di voi !
    e, comunque, è il mio augurio per questo Natale !

    bisousnoëlleux !

    *da un bel dono che ho avuto:
    ”Non ho capito niente” di
    Diego De Silva

  4. habanera2 ha detto:

    Un presepe fresco e gentile che profuma di arance e limoni.
    Che splendida idea, Gabrilu!

    Auguri affettuosi ed un bacio
    H.

  5. brianzolitudine ha detto:

    Chi lo sa, magari i 3 re magi portarono agrumi al bambinelli, cedri e pompelmi, limoni ed aranci.

    Il presepe è splendido, nella sua morigerata simbologia natalizia.

    Un carissimo saluto,

    Brian

  6. giuba47 ha detto:

    E’ bello…semplice come deve essere… Un abbraccio e tanti auguri, Giulia

  7. BibliotecadeBabel ha detto:

    Ogni terra offre i propri doni. Non vedrei presepe migliore…
    Buon Natale, cara Gabrilù, di cuore.

  8. gabrilu ha detto:

    Alexandra, Giuliano, Habanera, Giulia. BiblotecadeBabel/Stefania
    Sono contenta che piaccia anche a voi 🙂
    Madeinfranca
    Grazie per averci regalato questa deliziosissima vignetta di Hergé 🙂
    Tu sfoderi sempre immagini strepitose, davvero. Sei bravissima
    Brian
    Bello questo “ponte” augurale ed augurioso tra Sicilia e Brianza 🙂

  9. PrimoCasalini ha detto:

    Io, una o due delle arance in primo piano me le magnerei volentieri.
    Tu non dirlo al parroco, Gabrilu.
    Quei tre in fondo farebbero finta di niente, compreso il Bambinello.

    Buon Natale
    Solimano (e Primo)

  10. oyrad ha detto:

    Cara Gabrilù, auguro un buonissimo Natale a te e a tutti gli ospiti del tuo splendido blog! Un abbraccio, Oy 😉

  11. RobyBa ha detto:

    *A*U*G*U*R*I* (e… posso approfittare anch’io delle arance per una bella spremuta? Ricambierei con un vassoio di crostini toscani…)

    [:->>>]

    Baci&abbracci

    Roby

  12. gabrilu ha detto:

    Primo&Solimano
    …E posso assicurati che hanno messo arance e limoni veri, non di plastica 🙂
    Oyrad
    Un abbraccione anche a te 🙂
    Roby
    Vado semplicemente matta, per i crostini toscani! Tutte le volte che vengo dalle tue parti mi faccio scorpacciate pantagrueliche.
    Naturalmente mi sono portata qui a casa barattoli e barattolini, mi sono procacciata anche la ricetta ed ho provato a farli io ma… niente. Mangiarli in loco è tutt’altra cosa.
    Uhm, che delizia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...