MAPPA LETTERARIA DI PALERMO

Mappa letteraria di Palermo
(Clic sull’immagine per vedere bene la mappa)

La Biblioteca Comunale di Palermo ha recentemente messo in rete un sito web che trovo originale, utile e con notevoli potenzialità di sviluppo.

Il progetto, promosso dall’assessorato alla Cultura e dalla Biblioteca comunale e realizzato in collaborazione con la Sispi e La Repubblica, è quello di costruire una Mappa letteraria di Palermo dove, come viene spiegato nella pagina introduttiva, “il fruitore venga messo in grado di informarsi su quei punti della città e del territorio ad essa limitrofo che sono stati oggetto di testi letterari”.

Tradotto in linguaggio un po’ meno formale (in termini di comunicazione, le Istituzioni che si presentano sul Web hanno secondo me ancora parecchio, da imparare…), questa mappa consente di trovare i luoghi di Palermo cui sono associate citazioni letterarie.

Il progetto, a cura del Direttore della Biblioteca Comunale di Palermo Filippo Guttuso, Mario Rubino (docente di germanistica presso l’Università di Palermo) e della studiosa e critica d’arte Anna Maria Ruta è ancora in via di sviluppo e di definizione, ma il materiale presente è già abbondante e gli strumenti offerti ci consentono in modo facile e (perchè no? anche divertente) di fare ricerche incrociate, toglierci molte curiosità e magari fare, come è capitato a me, piacevoli ed interessanti scoperte.

Possiamo infatti cercare nel sito seguendo la pista della tipologia letteraria (narrativa, epistolari, diaristica etc.) oppure quella del periodo storico o ancora mettendo nel form della ricerca il nome di un autore o di un luogo di Palermo. Esiste anche una pagina in cui sono elencate in ordine alfabetico le Fonti letterarie, e cioè tutti gli autori le cui citazioni sono presenti nel sito.

Io per esempio divertendomi a cercare se ci fossero citazioni a proposito della Zisa, il castello arabo-normanno che sta proprio nel quartiere in cui abito e che vedo dalle finestre di casa ho scoperto, tra l’altro, una bella citazione di Ippolito Nievo, che sconoscevo… Altro esempio: io mica me lo ricordavo che Thomas Mann ne La montagna incantata allude alle palermitane Catacombe dei Cappuccini… e dire che La montagna incantata è uno dei miei romanzi di Mann preferiti.

Lo strumento formidabile che viene utilizzato per tutto questo è Google Maps, che tra l’altro consente — come credo ormai tutti sanno — di zoommare o restringere le immagini dei luoghi secondo le proprie esigenze.

La cosa che mi sembra davvero interessante è che il lavoro di raccolta di citazioni è aperto a tutti, tutti noi possiamo contribuire.

Nel corso delle nostre letture ci succede di imbatterci in un brano in cui si parla di Palermo? E’ sufficiente che ce lo annotiamo (ovviamente con l’indicazione esatta della fonte bibliografica e magari dopo aver controllato sul sito che la citazione non sia già presente) e la inviamo ai curatori del sito che provvederanno ad inserirla accompagnandola con il nome di chi ha provveduto a fare la segnalazione.

A me piace molto pensare che su Palermo possano arrivare contributi da ogni parte d’Italia e magari chissà, anche da oltre i patrii confini…

La mappa letteraria è nata da un’idea di Mario Rubino, che a La Repubblica ha detto: “È almeno da una decina d’ anni che ci penso spinto forse dalla passione che nutro per Palermo, per le sue tante declinazioni letterarie. Visitando la mappa letteraria di Manhattan non poche volte mi è capitato di sognare a occhi aperti, e mi son detto: perché non fare una cosa simile per la mia città?”

Advertisements

Informazioni su gabrilu

https://nonsoloproust.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Libri, presi dalla rete, Sicilia e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a MAPPA LETTERARIA DI PALERMO

  1. annaritav ha detto:

    Bentornata, cara Gabrilu! È un’idea splendida, pensa che bello se si facesse per tutti i luoghi d’Italia! Un bacione e a presto, Annarita

  2. oyrad ha detto:

    Ma che bella idea! Annarita ha ragione, sarebbe splendido farlo per ogni città d’Italia… Ne uscirebbe qualcosa di quasi borgesiano…

  3. oyrad ha detto:

    Io poi mi diverto sempre molto a “gironzolare” di qua e di là con GoogleMaps o LiveSearchMaps… 🙂

  4. GiusiMeister ha detto:

    Una iniziativa straordinaria!^_^
    poiché è un po’ che sto progettando un viaggetto a Palermo, la cosa mi sembra utile assai!:)
    grazie infinite per la segnalazione!!

  5. talpastizzosa ha detto:

    veramente una bella idea… una bellissima idea da esportare!

  6. notterrante ha detto:

    un’idea davvero originale e intelligente…

  7. gabrilu ha detto:

    care tutte e cari tutti
    sono contenta che abbiate apprezzato l’iniziativa.
    Perciò mi raccomando, se vi capita di imbattervi in citazioni palermitane…. conto su di voi, eh 😉

  8. C. ha detto:

    Ho appena mandato una citazione su Monreale di R. Guardini, ma temo che si sia smesso da un po’ di aggiornare la mappa. Gli ultimi inserimenti risalgono al 2010 ;(
    Mi sbaglio? (spero proprio di sì)
    C.

    • gabrilu ha detto:

      @C.
      Purtroppo non sono in grado di risponderle.
      Ho visto anch’io che il sito sembra congelato al 2010.
      Che dire, se non che mi dispiace che cose così si perdano per strada?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...