UNA BOCCATA D’ARIA

AirberlinDeutsche Bahn

Mi prendo una pausa di un paio di settimane.

Ho proprio bisogno di una boccata d’aria e di andarmene, anche se solo per poco, da questa Italia la cui aria, di questi tempi, trovo irrespirabile.

Stacco la spina giovedi mattina all’alba.
Poi, come al solito, mi collegherò saltuariamente e quando capita   da qualche Internet Point;  continuerò a leggere ma non scriverò e risponderò ad eventuali commenti al mio ritorno.

Dove me ne vado? Le due immagini parlano da sole, mi pare  🙂

Arrivederci a presto!

Annunci

Informazioni su gabrilu

https://nonsoloproust.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Germania, viaggi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a UNA BOCCATA D’ARIA

  1. utente anonimo ha detto:

    Buon viaggio e buona riossigenazione!Ce n'è proprio bisogno ogni tanto…a prestoBart

  2. librista ha detto:

    Bene, buon viaggio. Con tutto il rispetto per il tuo Maestro ma spero che tu possa avere poco tempo per sfogliarlo considerata la straordinaria "movida" e la vita culturale che mi risulta in atto 24 ore su 24 lì nella tua destinazione. Comunque non preoccuparti, al tuo ritorno l'aria qui sarà senza dubbio ancora più irrespirabile, non spererai in miracoli, vero?Ciao

  3. utente anonimo ha detto:

    Sarò franco. Apprezzo moltissimo la scelta di Fontane, che nel cuor mi sta, e che considero un maestro di letteratura e di vita. Molto meno, anzi per niente, la motivazione che ti spinge al viaggio, ma seguendo da lettore il tuo blog ho capito che non la vediamo allo stesso modo.MisterSil

  4. utente anonimo ha detto:

    Vai a Berlino e Fontane viene da sé, anche se io Fontane lo porterei ovunque, è sano e acuto e non ha bisogno di tragedie per la sua grandezza, si esprime con la commedia quotidiana dello Stechlin in cui tutto è presente. Il meridiano Mondadori è un piccolo capolavoro aggiuntivo con il grande saggio introduttivo di Baioni. Auguri e buona vacanza.Domenico Fina 

  5. stephi ha detto:

    ecco la casa natale di Fontane a Neuruppin così com'è e com'era.tra l'altro quella cittadina è semplicemente deliziosa.Gabriella, buon viaggio, saluterò le nuvole quando le affiancheremo volando verso Vienna :-)a presto

  6. valigiesogni ha detto:

    Buon viaggio, cara Gabriella! Forse due settimane non saranno sufficienti ma almeno staccherai la spina per un po’.  Divertiti, ossigenati, rilassati e fai il pieno di serenità che di questi tempi ne abbiamo parecchio bisogno…Barbara   

  7. annaritav ha detto:

    Buon viaggio, buona lettura, buona immersione in una realtà diversa, insomma… buon tutto ciò che possa darti due settimane da ricordare. Ti aspettiamo più bella e più forte che pria! Salutissimi, Annarita

  8. utente anonimo ha detto:

    Buon viaggio e buona vacanza da una tua affezionata lettrice!A presto Paola

  9. utente anonimo ha detto:

    Buon viaggio Gabrilù e buon divertimento! Quando torni, ti devo chiedere una cosa su Proust… E grazie per il sito proustiano che, in questo momento e per le letture che sto facendo, è una miniera (amena) di informazioni e di spunti interessanti.See you soonRendl

  10. stephi ha detto:

    Da ieri che ti penso, e se sei salpata? questa boccata d'aria che si è trasformata in boccata vulcanica…

  11. carloesse ha detto:

    Vedo solo adesso del tuo programma, ora che c'è sta nube vulcanica. Condivido sull'aria di qui. Peccato che anche l'aria en ciel stia creando un bel casino. Spero tu abbia preso il treno. Oppure all'aeroporto hai voglia a leggere l'opera omnia di fontane!In bocca al lupo comunque.

  12. Menzinger ha detto:

    Buon viaggio ma attenta ai vulcani, che l'aria potrebbe diventare pesante non solo metaforicamente.

  13. utente anonimo ha detto:

    Buon viaggio, Gabrilù.Alles Gute.Jacqueline

  14. utente anonimo ha detto:

    Ciao! Complimenti per il blog! Ho letto un po' quello che scrivi e mi è piaciuto molto =) se ti piacciono i libri, le poesie, i racconti, gli articoli e, perchè no? i testi di canzoni speciali e i copioni di film indimenticabili, perchè non dai un'occhiata al mio sito: http://ilibridilizzy.altervista.org/I libri di Lizzy è nato dall'idea di creare una comunità, uno spazio libero dove sia possibile condividere emozioni, idee, esperienze e le pagine che hanno segnato la vita di ciascuno…che aspetti? Clicca!A presto

  15. laPitta ha detto:

    Buon viaggio Gabrilù: più ti leggo (ero passata per leggere il tuo commento a I doni della vita) e più mi convinco di dover leggere qualcosa di Fontane.Per quando tornerai ho già pronta una domanda per te sulla Némirovsky! 🙂

  16. gabrilu ha detto:

    Care tutte e cari tutti,  grazie anche  per l'interessamento  per le  emergenze vulcaniche Per fortuna, superato il primo momento di sbandamento  per la serie  "…oddio, e ora come ci arrivo da Colonia a Berlino, e se mi saltano tutti gli alberghi etc. che faccio, che casino…"   tutto si è risolto, alla fine,  solo  con un pò di diasagio ma senza grossi problemi.L'efficienza  della DB Bahn   e dei trasporti urbani tedeschi  mi ha consentito di non  dover affrontare  bivacchi e scene apocalittiche…In quanto all'aria  italica…  penso spesso che forse faccio male a viaggiare, perchè ogni volta il ritorno si rivela sempre più traumatico… Ma lasciamo perdere, va, che sennò mi deprimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...