I TACCUINI DI GUERRA DI GROSSMAN IN ITALIANO!

Finalmente! Grazie Adelphi, meglio tardi che mai.
Era ora che finalmente  i Taccuini di Guerra di Grossman fossero disponibili anche in italiano! Ne avevo parlato >>QUI

E adesso aspettiamo che prima o poi vi decidiate a pubblicare anche “Per una giusta causa”   di cui ho parlato in più post a partire da  >> QUI     avendolo  letto   ben  cinque anni fa   nella  pionieristica e prestigiosissima edizione  della casa editrice  Age de L’Homme   🙂

Dico così,  eh, tanto per dire.  Poi, per carità. Voi  fate con comodo, eh.

Informazioni su gabrilu

https://nonsoloproust.wordpress.com
Questa voce è stata pubblicata in Libri e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a I TACCUINI DI GUERRA DI GROSSMAN IN ITALIANO!

  1. tfrab ha detto:

    Ma c’è già a catalogo? Dal sito di Adelphi non sembrerebbe. Quando esce?

  2. tfrab ha detto:

    Niente, scusa, mi ha caricato solo un pezzo. 7 maggio, prendo nota😉

  3. tfrab ha detto:

    (23 €? Non fosse Vasilij aspetterei l’edizione economica🙂 )

  4. Alessandra ha detto:

    Gabriella, visto che lo conosci bene mi consigli di iniziare con “Tutto scorre” o “Vita e destino”? (sconti Adelphi, ancora per pochi giorni)

  5. gabrilu ha detto:

    @Alessandra
    quando si tratta di Vasilij Grossman non si può star dietro agli sconti.
    Grossman è Grossman, punto.
    Da dove cominciare? Vai dove ti porta il tuo naso. Con Grossman non c’è naso che riesca a sbagliare.

    • Alessandra ha detto:

      😀 Ah, ma io spendo troppo in libri e quindi devo ogni tanto guardare anche questa cosa, con tutto rispetto per Grossman… Mi affiderò al naso😉

      • gabrilu ha detto:

        Perché forse sei una che “ah, vuoi mettere l’odore dei libri”? Eh, si,posso immaginare. Una tragedia come quella che devono aver sopportato i poveri lettori che ad un certo punto si sono trovati davanti ad un Gutenberg. Pensa te. ‘Sto tizio mi vuole far leggere la carta. Roba da matti. Vuoi mettere il profumo del papiro?
        🙂
        sto scherzando, ognuno legge quello che vuole e come gli pare,ci mancherebbe

        • Alessandra ha detto:

          Dio, quanto mi mancano i papiri, mi hai fatto venire delle nostalgie… Dai, lo sai che il mio Super-Io sta cercando di convincere l’Es a rinunciare al profumo della carta e a convertirsi al digitale. Prima o poi un accordo lo trovano.

  6. dragoval ha detto:

    @Alessandra
    I miei un accordo lo hanno trovato. L’Es ha detto al Super-Io di starsi zitto e di non disturbarlo mentre è lì tranquillo che legge un bel libro cartaceo😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...