Archivi tag: letteratura russa

LETTURE. DICKENS, SOLŽENICYN, THIRKELL, REMARQUE, SINGER

  Tra maggio e giugno e sempre in questo clima da Covid il blog è rimasto praticamente fermo (un solo post a maggio) e non perchè non abbia letto, anzi. Ho visto anche molti film, serie TV, ascoltato moltissima musica. … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 10 commenti

CRONACA DI FAMIGLIA – SERGEJ AKSAKOV

Sergej Timofeevič Aksakov è un autore russo dell’Ottocento che io non conoscevo e che solo adesso grazie alla pubblicazione da parte della casa editrice Adelphi di Cronaca di famiglia nella traduzione di Angelo Maria Ripellino ho scoperto essere considerato come … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

“LA SELVAGGIA E SPLENDIDA MARINA”

  Nei bellissimi Taccuini 1919 – 1921 dei quali avevo parlato >>qui, la grande poetessa russa Marina Cvetaeva accenna più volte a Osip Mandel’stam, uno dei più importanti poeti russi del Novecento.

Pubblicato in Attualita e Storia, Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , | 3 commenti

L’ULTIMO DEGLI ELTYŠEV – ROMAN SENČIN

Roman Senčin, L’ ultimo degli Eltyšev, (tit. orig. Eltyševy) traduz. dal russo Claudia Zonghetti, pagg. 268, Fazi Editore, 2017. Russia, la Russia di oggi. Gli Eltyšev (padre, madre, due figli maschi) sono una famiglia normale, nella media. Una famiglia come … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , | 3 commenti

REPARTO C – ALEKSANDER SOLŽENICYN

Aleksandr Solženicyn, Reparto C (tit. orig.le Rakovyi Corpus), traduz. dal russo di Giulio Dacosta, Introduzione di Vittorio Strada, pp. 584, Einaudi, 1974 “Se l’ uomo muore per un tumore, come può vivere un paese infestato da campi di concentramento e … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , | 12 commenti

“COSA ACCADRA’ IN SEGUITO?”

  Ho riletto in questi giorni dopo tanti anni Tutto scorre… di Vasilij Grossman, traduz. Gigliola Venturi, pp.229, Adelphi. Libro potente e lucidissimo, come d’ altra parte tutti gli scritti di Grossman. Da questa rilettura stralcio un brano in cui … Continua a leggere

Pubblicato in Attualita e Storia, Citazioni, Libri, Russia | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

CORREVA L’ANNO. BORIS PIL’NJAK E MARINA CVETAEVA

    L’anno di cui si parla è il 1919. L’Annus horribilis della rivoluzione russa. Il terzo della guerra civile, l’anno più duro della rivoluzione d’Ottobre. Due autori, due libri che parlano di quell’anno. Un romanzo e un diario. I … Continua a leggere

Pubblicato in Attualita e Storia, Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 5 commenti

LA PELLICCIA DI LONTRA

    “Per una donna in fuga, la pelliccia di lontra rappresenta un’epoca intera della sua vita da profuga. Chi di noi non aveva una pelliccia del genere? Ce la si metteva addosso, quando si partiva dalla Russia, persino d’estate, … Continua a leggere

Pubblicato in Attualita e Storia, Libri, Russia | Contrassegnato , , , , , , , , | 6 commenti