Archivi tag: memorialistica

VOLEVO TACERE – SÁNDOR MÁRAI

Finalmente Adelphi ha pubblicato in italiano, nella traduzione di Laura Sgarioto, il terzo volume delle memorie di Sándor Márai. Di questo libro avevo parlato   in  questo post del 2015. La scheda del libro sul sito Adelphi >>

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

LA CAPANNA NELLA VIGNA. GLI ANNI DELL’OCCUPAZIONE. 1945-1948- ERNST JÜNGER

Ernst Jünger, La capanna nella vigna. Gli anni dell’occupazione, 1945-1948 (tit. orig. Die Hütte im Weinberg. Jahre der Okkupation), traduz. di Alessandra Iadicicco, pp.288, Guanda, Biblioteca della Fenice Kirchhorst, 13 maggio 1945: “Incominciato con Isaia, che sin dal primo capitolo … Continua a leggere

Pubblicato in Attualita e Storia, Germania, Libri | Contrassegnato , , , , , , , , | 14 commenti

ALEXANDER WAT – IL MIO SECOLO. MEMORIE E DISCORSI CON CZESLAW MILOSZ

  “[…] in America e a Parigi, un poeta polacco raccontava la sua vita a un altro poeta polacco più giovane di una generazione” scrive Czesłav Miłosz nella Prefazione a Il mio secolo, libro risultato dalla trascrizione di conversazioni registrate … Continua a leggere

Pubblicato in Attualita e Storia, Libri | Contrassegnato , , , , , , , , | 18 commenti

ABBIAMO QUARANTA FUCILI, COMPAGNO COLONNELLO – SANDOR KOPACSI

  Budapest, 23 ottobre 1956. In Piazza degli Eroi, gli studenti ungheresi legano cappi d’acciaio al collo della gigantesca statua di bronzo di Stalin, alta 12 metri e ancorata nel marmo, la legano a un camion e provano ad abbatterla, … Continua a leggere

Pubblicato in Attualita e Storia, Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , | 19 commenti

TUTTE LE STRADE SONO APERTE – ANNEMARIE SCHWARZENBACH

  “A Istanbul un ingegnere, giovane e sveglio, ci avverte: ´Due donne che viaggiano sole senza parlare nemmeno una parola di turco e vogliono andare in Iran da Trebisonda passando per l’interno dell’Anatolia? Magari non avrete problemi, ma forse ne … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , , , | 8 commenti

MEMORIE DI UNA INTERPRETE DI GUERRA – ELENA RZEVSKAJA

  “La guerra è qualcosa di inesauribile: per quanto tu ne abbia scritto ti sembra sempre di aver omesso qualcosa, che qualcosa sia rimasto inespresso.” Questa frase di Elena Rževskaja vale sicuramente anche per me lettrice: il tema è inesauribile. … Continua a leggere

Pubblicato in Libri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 16 commenti

LA PECORA NERA – ISRAEL JOSHUA SINGER

“Per quanto mia madre cercasse di rispondere alla domanda con cui la tormentavo – perché mai un gatto porta gli stivali e fuma una sigaretta? -, le sue spiegazioni non erano mai soddisfacenti. A quanto pare, già da allora la … Continua a leggere

Pubblicato in Cose varie | Contrassegnato , , , , , , , , , | 5 commenti

LUNGO LA VIA INCANTATA.VIAGGI IN TRANSILVANIA – WILLIAM BLACKER

William Blacker, Lungo la via incantata. Viaggi in Transilvania (tit. orig. Along the Enchanted Way. A Story of Love and Life in Romania) traduz. Mariagrazia Gini, pp. 335, Adelphi, Collana dei casi, 2012. Voglio segnalarlo subito: l’incantevole ragazza che compare … Continua a leggere

Pubblicato in Attualita e Storia, Libri | Contrassegnato , , , , , , , | 8 commenti